SOLIDARIETA' - ISHTAR Cherasco

Vai ai contenuti
SOLIDARIETA'
Noi come molti altri nel mondo siamo immersi nel “marasma del virus”, per cui consolidando l'idea primaria che ha sempre distinto il Circolo Filosofico e Culturale Ishtar, proponiamo alcune considerazione e delle “piccole azioni”.
Qual' è la componente responsiva umana in ciò che sta accadendo?
Le innumerevoli catastrofi della natura che sempre più ci bersagliano, hanno oltre al fatto in sé stesso, possibili e diverse altre indicazioni?
Quanti “fatti”debbono ancora accadere prima di dovere comprendere, e conseguentemente prenderne coscienza?
In primo luogo vorremmo precisare che, se a qualcuno leggendo, fossero venuti dei pruriti “artificiosi di lana caprina”, chiariamo senza remore che le riflessioni qui esposte, son ben lontane da un “pensiero apocalittico e settaristico”. E proseguendo sempre in questa direzione, vorremmo escludere anche un altro pensiero: i componenti della Ishtar sanno di non avere le risposte definitive a tutti i quesiti qui elencati. L'unico dato certo di questo breve scritto è, la volontà di inserire un tassello positivo nell'attuale brutto momento, senza cedere ad una realtà senza speranza, fattrice di solo sconforto.
Chi avesse voglia di interagire con noi su questi interrogativi può farlo senza esitazione, noi garantiamo la risposta a tutti.
Le piccole azioni, che forse così piccole non sono, si identificano in meditazioni, antiche preghiere e mantram. Chi fosse davvero interessato si informi e poi faccia richiesta.
Siamo a conoscenza che sono “aiuti” già proposti da strutture ben più importanti della nostra, ma noi riteniamo opportuno immettere questo seme sperando che possa germogliare.
Copyright © 2016-2017 ISHTAR. Tutti i diritti riservati.
Salvo espressa autorizzazione, è vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo sito.
Torna ai contenuti